Alha introduce il Welfare Aziendale a Milano Malpensa

18 Aprile 2018: Alha e le Rappresentanze sindacali di categoria – FILT CGIL, FIT CISL, UILT UIL, UGL TA, FLAI TS e USB LP – hanno siglato un nuovo contratto integrativo aziendale (C.I.A.) che consentirà a tutti i 280 lavoratori della sede Alha Airport MXP di Milano Malpensa di usufruire di nuovi servizi e di benefit di welfare aziendale. Nell’ambito dell’accordo le parti hanno condiviso che il fine strategico dell’azienda è quello di erogare ai propri dipendenti benefit di qualità, con l’obiettivo di incrementare il benessere dei propri collaboratori e dei loro famigliari e in conseguenza, l’efficienza e la competitività aziendale.

“Siamo particolarmente soddisfatti per aver condiviso con i nostri collaboratori l’implementazione di questa significativa innovazione, che contiamo di estendere su tutto il nostro network nazionale entro il 2018 ed è espressione della sempre crescente attenzione dell’azienda verso il benessere dei lavoratori” – ha commentato il CEO del Gruppo Alha, Lorenzo Schettini Gherardini.

Per i dipendenti il più rilevante vantaggio nell’adozione di un sistema welfare per l’erogazione dei piani di incentivazione aziendale consisterà in un maggior potere di acquisto che il sistema stesso comporta in ragione delle agevolazioni che il Governo ha introdotto con la Legge di Stabilità 2016, sia a favore del lavoratore che a favore dell’azienda.

Con l’adozione del welfare aziendale il lavoratore gode infatti di benefit sui quali non subisce alcuna trattenuta, diversamente da quanto previsto per i tradizionali “premi in busta paga”.

Con questo nuovo C.I.A., Alha ha accordato ai propri dipendenti condizioni migliorative rispetto ai premi previsti dal contratto integrativo aziendale attualmente in essere, con un incremento del 10,7% per i primi 18 mesi e del 14,5% a partire dal 19° mese, oltre all’erogazione di una Una Tantum di ingresso nel programma Welfare fino a 200€.

“Giudichiamo positivamente l’intesa raggiunta con le rappresentanze sindacali: questo risultato è un esempio di positiva e costruttiva collaborazione tra l’azienda e le rappresentanze dei lavoratori, che porta con sé un ulteriore elemento di sviluppo del benessere organizzativo all’interno della nostra organizzazione” ha commentato Alessandro D. Mansueti, HR Manager Gruppo Alha, aggiungendo “la proposta che abbiamo presentato ai lavoratori è stata definita a valle di un’attenta valutazione delle soluzioni disponibili, al termine della quale abbiamo individuato un partner solido e affidabile, in grado di mettere a disposizione degli utenti un’interfaccia di semplice utilizzo ed, al contempo, altamente performante”

È proprio attraverso l’interfaccia di una piattaforma online che i lavoratori potranno gestire direttamente ed in qualsiasi momento gli importi loro erogati, decidendo di utilizzare il proprio budget per benefit o servizi per sé e per tutti i componenti del nucleo familiare. Il portale digitale garantisce l’accesso ad una vasta gamma di prestazioni negli ambiti della salute, dell’assistenza sociale e familiare, della formazione ed istruzione, della mobilità e del trasporto, della previdenza, della cultura e del tempo libero.

A titolo di esempio il lavoratore potrà, a fronte di spese già sostenute, chiedere un rimborso diretto sul proprio conto corrente caricando sulla piattaforma fatture per spese mediche, dentistiche, scolastiche, acquisto di libri di testo, rette per asilo, assistenza ad anziani o altre. Il lavoratore riceverà quindi un rimborso direttamente sul proprio conto corrente, non subendo alcuna trattenuta sull’importo accreditato.

In alternativa il lavoratore può scegliere di generare voucher per acquisti di beni, rifornimenti di carburante, sport o tempo libero, acquistare servizi presso partner accreditati direttamente attraverso la piattaforma, oppure trasferire importi al proprio fondo di previdenza complementare.

Alha fornirà assistenza tecnica quotidiana presso il proprio sportello HR ed ha sottoscritto l’impegno ad istituire un programma di formazione mirato, volto a fornire a tutti i dipendenti le conoscenze necessarie per un ottimale utilizzo della piattaforma.